Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

C'è fermento al Comune di Napoli, si discute di possibili aumenti delle addizionali Irpef e dell'Imu, ma in realtà non è ancora chiaro cosa accadrà. Molto dipende dall'esito del contenzioso con Romeo Gestioni, che pare avvicinarsi a una risoluzione. Realfonzo, assessore al Bilancio, spiega che si attende di capire a quanto ammonteranno le entrate grazie alla vendita del patrimonio immobiliare e non si pronuncia sulle aliquote Irpef e Imu.

Nel frattempo però gli arretrati dovuti alla Romeo devono essere versati e il Comune ha l'urgenza di trovare una modalità che non pesi sulla finanze pubbliche: per questo c'è chi sostiene che potrebbero essere ceduti gratuitamente gli immobili più pregiati alla holding e chiudere così il contenzioso.

I 21 milioni di euro richiesti da Romeo Gestioni potranno altresì essere ricavati agendo sugli scaglioni delle tasse oppure da eventuali condoni, una nuova rimodulazione dei permessi Ztl, un aggiornamento dei canoni Napolipark, dalle sponsorizzazioni alle politiche pubbliche e infine da un aumento dei canoni pubblicitari per le affissioni. È prevista infine la ridefinizione del servizio delle mense scolastiche, che oggi costano al Comune 15.000 euro al giorno.

[scribd id=87197248 key=key-1ex2tytkkgr0hpoyluso mode=list]

Commenta il post