Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog

Uno degli argomenti più discussi di queste settimane è la possibilità per i comuni di rivedere le tasse locali, cioè l’addizionale Irpef e la nuova Imu, la tassa sulla casa.
In Campania la situazione varia da città a città, e se a Salerno non aumenterà l’addizionale che resta allo 0,6 per mille, mentre l’Imu sulle seconde case arriverà al 9 per mille e al 4,7 per la prima abitazione, a Napoli non è stato ancora deciso.

Benevento segue la stessa strada, evitando aumenti Irpef per non pesare troppo sulle tasche dei contribuenti, invece nel capoluogo sono da valutare altre soluzioni per via del contenzioso con Romeo Gestioni.
Napoli, infatti, attende di capire quali saranno le entrate del 2012 per poter chiudere il conto aperto con la Romeo e sistemare il bilancio comunale proprio attraverso la vendita del patrimonio immobiliare pubblico finora gestito proprio dall’impresa guidata da Alfredo Romeo.


Nei prossimi giorni ci saranno senz’altro novità per i cittadini partenopei, l’amministrazione cercherà di non creare ulteriori problemi e rilanciare il territorio che, come dimostra il lavoro della Romeo, ha molto da offrire.

Romeo Gestioni sulla Transazione e Dismissione Patrimonio pubblico

Commenta il post