Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Post con #dismissioni patrimonio napoli categoria

Jul 11 2013 Jul 11 2013

Jun 04 2013 Jun 04 2013

May 31 2013 May 31 2013

Chi fa l'imprenditore e lavora a stretto contatto con altre aziende, con le istituzioni, con i privati e talvolta anche con chi si occupa di immobili, è a conoscenza delle problematiche che possono nascere da un’errata valutazione di un edificio, dall'abbandono di beni pubblici e dalla scarsa professionalità in merito al real estate.

Per questo le parole di Gianni Lettieri suonano come un monito, un avviso nei confronti di de Magistris per via delle sue decisioni, riepilogate nell'articolo del Corriere del Mezzogiorno a due anni dall'elezione del sindaco.

Lo sbaglio colossale – sostiene Lettieri – è stato rinunciare alla collaborazione con Romeo Gestioni per le dismissioni del patrimonio immobiliare pubblico, un lavoro che richiede elevate competenze, un know-how specifico e i mezzi tecnologici adeguati.

Elementi che mancano, purtroppo, a Napoli Servizi, l'agenzia gestita dal Comune che avrà il compito di procedere con la vendita dei beni non essenziali. Sono in tanti a confermare l'esperienza di Romeo nel real estate, perché proprio il sindaco ha preso una decisione in senso contrario?

Vendendo il patrimonio comunale senza rimetterci, dice l'imprenditore a capo di Fare Città, si troverebbero le risorse per far ripartire l'economia, creare posti di lavoro, incentivare chi fa impresa e aiutare le persone in difficoltà. Una serie di progetti realizzabili che solo grazie ad aziende come la Romeo potrebbero diventare realtà e dare speranza ai tanti cittadini onesti.

 

Lettieri: sbagliato non affidare a Romeo Gestioni le dismissioni

Pagina successiva