Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog

Post con #intervista alfredo romeo su milano finanza categoria

Mar 04 2015 Mar 04 2015

L'articolo 24 del decreto Sblocca Italia rappresenta una grande opportunità per cittadini e imprese, poiché consente di far gestire lo spazio urbano ad associazioni locali che otterrebbero detrazioni e sconti fiscali.

Partendo da questa possibilità è utile ascoltare il parere di Alfredo Romeo, intervistato da Milano Finanza in merito all'industria dei servizi.

All'imprenditore, da pochi giorni nominato presidente dell'Ifma-Italia, associazione che riunisce le imprese di servizi al territorio più autorevoli, è stato chiesto cosa si dovrebbe fare per introdurre questa svolta nel nostro Paese nella gestione dei servizi sul territorio.

Romeo risponde che occorrono nuove regole per le partnership pubblico-privato, cogliendo l'occasione offerta dal contesto italiano attuale per trasformare radicalmente la Pubblica Amministrazione.

Gli obiettivi sono la messa a punto di servizi innovativi per la collettività, per riqualificare il tessuto urbano e rendere più efficienti gli enti locali.

Una delle proposte concrete di Alfredo Romeo è di escludere dal mercato dei servizi di facility management nel settore pubblico le gare vinte al massimo ribasso, privilegiando la qualità e la competenza offerta dalle aziende che si occupano di valorizzazione dei beni immobiliari.

In questo modo potrà verificarsi una ripresa economica reale, paragonabile come impatto a quello che sono state le grandi infrastrutture nel passato.

Gruppo Romeo Gestioni, la sfida dell'industria dei servizi

Pagina successiva